CoachingPNL

AGIRE O REAGIRE: LA “storia” DELLO SCARAFAGGIO…

By Marzo 31st, 2022No Comments

 

In un ristorante, uno scarafaggio entrò improvvisamente da una finestra e si posò sopra ad una signora. Questa iniziò ad urlare per la paura. In preda al panico con la voce tremante, incominciò a saltare e ad agitare le mani disperatamente cercando di sbarazzarsi dello scarafaggio. La sua reazione fu contagiosa, tutti nel suo gruppo caddero in preda al panico.

 La signora finalmente riuscì a spingere lo scarafaggio lontano … ma questo atterrò su un’altra signora del gruppo che spaventata continuò a gridare e ad agitarsi.

Il cameriere si precipitò in loro soccorso. Nel mezzo del travaglio, lo scarafaggio cadde sul cameriere. Il cameriere rimase fermo, si ricompose e osservò il comportamento dello scarafaggio sulla sua camicia. Quando era abbastanza sicuro di sé, lo afferrò con le dita e lo gettò fuori dal ristorante.

Sorseggiando il mio caffè e osservando la scena comica, mi chiesi se era proprio stato lo scarafaggio il responsabile del loro comportamento isterico.

 Se era così, perché il cameriere non si era agitato?

Invece lui aveva reagito con calma perfetta, senza creare caos.

Allora ho capito, il problema non era lo scarafaggio, ma l’incapacità delle donne di gestire il disturbo causato da questo.

 
Mi resi conto che ciò che mi indisponeva non erano le grida di mio padre o del mio capo o di mia moglie, ma la mia incapacità di gestire i disturbi causati dalle loro grida. Non è il traffico sulla strada che mi indispone, ma la mia incapacità di gestire gli inconvenienti che crea.

Più che il problema stesso, è la mia reazione al problema che crea il caos nella mia vita.

In poche parole, invece di reagire impulsivamente ad ogni persona o situazione che ci indispone, impariamo a stare calmi, a considerare la situazione intorno a noi e a rispondere in un modo cortese e appropriato. Forse i problemi resteranno, ma perlomeno non saranno quelli a toglierci il potere dell’autocontrollo e la nostra perseveranza finirà col migliorare molti aspetti delle nostre relazioni e circostanze.

Ora tocca a te: Immagina che la situazione pesante che stai attraversando sia uno scarafaggio, come dovresti reagire con questo?

Questa storia è stata raccontata da Sundar Pichai.Sundar Pichai nato in India nel 1972, e’ dal 2008 il numero due di Larry Page e dal 2015 il numero uno di Google Inc.

×

Ciao!

Clicca sul mio nome per chattare tramite WhatsApp oppure clicca qui per inviarci una mail

× Come possiamo aiutarti?