La Programmazione Neuro-linguistica è una disciplina che studia i sistemi di comunicazione utilizzati dalle persone, prendendo a modello i sistemi di successo per favorire l’eccellenza della performance. Partendo dal linguaggio, la PNL studia la struttura dell’esperienza umana, basata sulla rappresentazione soggettiva del mondo, delle mappe e dei filtri che utilizziamo per percepire la realtà.
Attraverso la comprensione e la riprogrammazione di tale struttura, la PNL permette di modificare pensieri e comportamenti e sviluppare rapidamente ed efficacemente le tecniche di apprendimento e le risorse finalizzate al raggiungimento degli obiettivi. Attraverso la PNL è inoltre possibile acquisire la capacità di verificare se i risultati ottenuti sono soddisfacenti e, in caso contrario, trovare e sviluppare dentro di sé le risorse utili al miglioramento della performance.
​La comunicazione, verbale e non verbale, è alla base di qualsiasi sistema di relazione in qualsiasi contesto, personale e professionale. La PNL nasce con l’intento di individuare modi nuovi di comprendere come la comunicazione, verbale e non verbale, influisce sul cervello umano e soprattutto di fornire gli strumenti per formare e raggiungere i propri obiettivi, migliorare il rapporto con se stessi e con gli altri, prendere decisioni importanti e portare a termine le proprie intenzioni.

CAMPI DI APPLICAZIONE

Nata negli anni ’70 in ambito clinico, nella società moderna la PNL viene utilizzata in molteplici contesti, tra i quali:

  • il coaching: favorisce la definizione degli obiettivi del cliente, il miglioramento della performance, il recupero e lo sviluppo delle risorse, la definizione del piano di azione, il raggiungimento degli obiettivi.
  • la psicoterapia: allo scopo, ad esempio, di creare una buona relazione col paziente e metterlo a proprio agio, impostando correttamente la comunicazione in base alle caratteristiche dell’interlocutore, per modificare e ristrutturare credenze limitanti, trattare ansie e fobie, etc.
  • il counseling: favorisce la presa di coscienza del cliente e la capacità di affrontare i cambiamenti
  • la vendita e il marketing: attraverso le tecniche di comunicazione efficace e persuasione, permette di per entrare in sintonia con il potenziale cliente individuandone le reali esigenze e orientandolo verso un determinato prodotto o servizio
  • la selezione: aiuta ad individuare le caratteristiche e la struttura mentale del candidato, e dunque a valutare l’adeguatezza della risorsa alla posizione oggetto della ricerca
  • il management: per migliorare la leadership e motivare il team
  • lo sport: per definire obiettivi, estrarre motivazione e migliorare le performance
  • l’insegnamento: per adeguare la comunicazione alle capacità di apprendimento del singolo destinatario e massimizzare l’apprendimento
  • la politica: le tecniche di PNL sono largamente utilizzate nel public speaking, per conquistare la fiducia del pubblico, per catturare l’attenzione, etc.
  • la vita quotidiana: le tecniche di PNL possono essere applicate alla vita personale in qualsiasi tipo di relazione col prossimo, per migliorare la comunicazione e quindi i rapporti con le persone, aulti e bambini, per migliorare il rapporto con gli altri e con se stessi, per raggiungere obiettivi personali

 

Ti piacerebbe diventare un Esperto di PNL?

Dai un'occhiata al programma del corso